XII Edizione2018-12-06T14:18:35+00:00

XII Edizione Festival d’arte Apulie

23 giugno – 23 agosto 2015

CLASSICA

Con Ensemble Note di Notte
Da Vivaldi a Bottesini, da Haydn a Mozart, Classica è un viaggio musicale che propone all’uditorio i capolavori strumentali del barocco, del classicismo e del romanticismo europeo. In scena l’Ensemble “Note di Notte” che si avvale di due noti solisti pugliesi, il violinista Dino De Palma e il violoncellista Lusciano Tarantino.
Diretto da Gianna Fratta, l’ensemble pugliese regalerà una serata all’insegna della grande musica classica europea di oltre due secoli.

Martedì 23 giugno 2015, ore 19.00
Foggia, Palazzo Dogana 

Area download

MAMME, SUOCERE E…VAJASSE

di e con Rosalia Porcaro e Trio Ànema

Spaccato comico della Napoli di ieri e di oggi  con le gag storiche dell’attrice napoletana Rosalia Porcaro e le musiche dal vivo del Trio Ànema.

I classici della canzone napoletana , proposti in originali arrangiamenti per trio strumentale, commentano e interloquiscono con monologhi grotteschi di donne che resistono alla disperazione e alla precarietà, donne sognatrici, appassionate e disincatate, mamme napoletane e suocere che trattengono il poco che hanno, vajasse sfrontate e ribelli. In scena il violinista Marcello Corvino, il chitarrista Biagio La Banca e il contrabbassista Massimo De Stephanis.

Domenica 5 luglio  2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara.

STORIA DI UN BUFFONE
Liberamente tratta da Rigoletto di Verdi.

Il racconto di una storia maledetta, quella del gobbo Rigoletto, che Giandomenico Vaccari farà rivivere svelando i segreti e i misteri di un dramma raccontato da Victor Hugo e immortalato dalle note di Verdi. Oltre alla narrazione,  è affidata a Giandomenico Vaccari la mise en place dello spettacolo. Danno voce ai personaggi Giuseppe Talamo (Il Duca di Mantova), Michele Govi (Rigoletto), Teresa Di Bari (Gilda) e Angela Bonfitto (Maddalena). L’accompagnamento musicale è affidato all’Ensemble “U. Giordano” con Dino De Palma al violino, Luciano Tarantino al violoncello e Gianna Fratta al pianoforte.

Domenica 12 luglio  2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara

PRONTO CHI PARLA?

Musiche e parole sul telefono con Gianni Ciardo

Serata dedicata all’oggetto che ha cambiato le nostre vite: il telefono. Dal fisso al mobile, dal grande al piccolo, dalla cabina telefonica al cellulare di ultima generazione, questo oggetto ha letteralmente rivoluzionato le nostre esistenze e ad esso sono state dedicate canzoni, opere e tantissime gag. Laa serata proporrà, infatti, l’ascolto dell’intermezzo comico “Il telefono di Menotti” le più belle canzoni su questo oggetto e le gag esilaranti del comico pugliese Gianni Ciardo. In scena il soprano Ripalta Bufo, il baritono Matteo D’Apolito, la cantante Mara De Mutiis e il pianista Roberto De Nittis.

Domenica 19 luglio  2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara

MINA è…

con Veronica Granatiero e l’Ensemble Suoni del Sud

Nell’anno del settantacinquesimo compleanno di una grande artista e di un’inconfondibile voce, il Festival d’arte Apuliae rende omaggio a Mina con lo spettacolo “Mina è…”. Granatiero accompagnata dall’Ensemble “Suoni del Sud”, ripercorrerà la vita artistica della grande Mina, proponendo l’ascolto delle canzoni che hanno costellato di successi il percorso musicale della voce italiana più rappresentativa dell’ultimo cinquantennio.

Venerdì 24 luglio  2015, ore 22.00
Casalvecchio di Puglia, Piazza Padre Pio

Lunedì 10 agosto  2015, ore 22.00
Biccari, Piazza Umberto I

Mercoledì 12 agosto 2015, ore 21.00
Torremaggiore, Piazza Municipio

UN MERCOLEDì DA RIDERE

con Giampiero Mancini

Spettacolo ispirato alla “Cena dei cretini” del francese Veber, “Un mercoledì da ridere” è una piéce scritta e prodotta dagli attori dello SMO Lab di Pescara e che vede la presenza di un grande artista italiano, il giovane abbruzzese Giampiero Mancini. Esilarante spettacolo di teatro che racconta di una cena che si svolge tutti i mercoledì sera, con un ospite speciale: la persona più stupida che gli ospiti tendono a trovare. Ma un mercoledì accade l’incredibile…

Domenica 26 luglio 2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara

AMARCORD

La grande musica da film con Cellophonia Quartet  

La musica suggestiva di Rota, Morricone, Piovani, Piazzolla, Mancini trascritta per i quattro violoncellisti di Francesco Montaruli, Gianni Cuciniello e Francesca Della Vista . La serata è impreziosita dalla contestuale proiezione di immagini tratte dai relativi film: La Pantera Rosa, Schindler’s List, La vita è bella, Amarcord, solo per citarne alcuni. Musica e immagini di pellicole che hanno fatto la storia del cinema con gli arrangiamenti originali per quattro violoncellisti di Benedetto Montebello.

Domenica 9 agosto 2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara

TANGO E DINTORNI 

con Ida FrattaGrazia e Carmine Mummolo e Trio Celos

Dichiarato nel 2009 dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità come Bene Culturale Immateriale, il tango è molto di più di una danza. Lo spettacolo “Tango e dintorni” ne racconterà la storia dalle origini, dall’habanera alle danze spagnole, dal bolero alle milonghe, dai tanghi tradizionali di Gardel a quelli più moderni e innovativi di Piazzolla. Un excursus di oltre un secolo per voce, ballerini e ensemble strumentale.
In scena il soprano Ida Fratta, i fratelli tangueros Grazia e Carmine Mummol, il Trio Celos con Pasquale Rinaldi al flauto, Lorenzo Sannoner alle percussioni e Nazario La Piscopia al pianoforte.

Domenica 16 agosto 2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara

UMA NOITE BRASILEIRA

con Choro Orchestra
Gianluca Persichetti, direttore 

Evento spettacolare dedicato al Brasile e allo choro con la Choro Orchestra diretta da Gianluca Persichetti, il multipercussionista Stefano Rossini, la presentazione di Giancarlo Mei e la voce di Gioia Persichetti. La serata che proporrà al pubblico l’ascolto di strumenti tradizionali della musica brasiliana, tra cui il pandeiro, il cavaquinho, il bandolim, il repique, il surdo, la cuica, sarà un affascinante viaggio musicale nel mondo dello Choro, in cui ritmo, allegria, grande musica, e antiche tradizioni portoghesi e brasiliane si fondono per dare vita a un evento di grande appeal.

Domenica 23 agosto 2015, ore 21.00
Foggia, Chiostro Santa Chiara